Effetti collaterali comuni associati al trattamento con botox

di | Gennaio 5, 2021

Gli effetti collaterali cosmetici di botox più comuni sono solitamente correlati con l’iniezione topica di soluzioni. I pazienti sono a rischio di lesioni al sito di iniezione. In casi estremamente rari, può svilupparsi dolore (ulcerazione corneale) nella parte bianca dell’occhio. In meno dell’1% dei casi, i pazienti possono manifestare effetti collaterali di Botox come la ptosi temporanea. Ma è molto lieve e temporaneo e nella maggior parte dei casi il paziente potrebbe non accorgersene nemmeno.

Se le iniezioni di Botox non sono state somministrate correttamente da un medico qualificato, può portare a effetti collaterali di Botox come dolore locale, infezione, infiammazione, tenerezza, gonfiore, arrossamento e / o sanguinamento / lividi. Pertanto, è imperativo prendere tutte le misure precauzionali prima di somministrare l’iniezione finale. I pazienti con alcuni disturbi neuromuscolari, come la SLA, la miastenia grave o la sindrome di Lambert-Eaton, possono essere maggiormente a rischio di gravi effetti collaterali del botox.

Non è consigliabile utilizzare Botox se il paziente ha un’infezione nell’area in cui deve essere applicato Botox. Gli effetti collaterali di Botox possono essere particolarmente virulenti se il paziente è allergico a uno qualsiasi degli ingredienti di Botox. Il trattamento con Botox deve essere evitato durante l’allattamento o la gravidanza. Alcuni tipi di farmaci sono noti per aumentare il rischio di effetti collaterali di Botox. Pertanto, il paziente deve assicurarsi che il medico conosca i nomi dei farmaci che sta utilizzando.

Alcuni farmaci ben noti che possono interagire con il botox e aumentare il rischio di effetti collaterali del botox includono antibiotici come gentamicina, tobramicina, clindamicina e lincomicina. Medicinali per il trattamento dei problemi del ritmo cardiaco, come la chinidina, e farmaci per il trattamento di condizioni come la miastenia grave o il morbo di Alzheimer. Possono anche aumentare il rischio di effetti collaterali di Botox. Come con tutti i farmaci da prescrizione, i pazienti devono anche informare il proprio medico se stanno assumendo farmaci da banco o prodotti a base di erbe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *